CISTITE?

29.08.2021

Si avvicinano i primi freddi e in questo periodo possono essere utili degli spunti provenienti dalla medicina cinese.

La cistite è un'infiammazione della mucosa vescicale che colpisce più frequentemente le donne. E' causata da batteri e può risolversi dopo un solo episodio oppure cronicizzarsi. Si manifesta prevalentemente con un aumento del numero di minzioni durante il giorno, associato a una diminuzione dell'urina prodotta spesso con la presenza di fastidio, bruciore, dolore e brividi.

Numerose sono le pratiche e le accortezze che si possono attuare per migliorare la situazione, a partire da una corretta igiene intima e bere a sufficienza, ma scopriamo quali consigli ci offre la medicina cinese relativamente ai punti utili da trattare che possono favorire il riequilibrio della condizione. Vediamone alcuni.

Vaso concezione 3: localizzato 1 cun sopra il bordo superiore della sinfisi pubica, 4 cun sotto l'ombelico. Consentita la moxa.


E' un punto indicato per numerosi squilibri inerenti al tratto genitale, disturbi mestruali, della minzione, ritenzione della placenta, ma anche irrequietezza, nervosismo (squilibri associati a Fuga dello Yang), etc. 

Milza-pancreas 6: localizzato 3 cun sopra l'apice del malleolo interno, dietro il bordo posteriore della tibia. Consentita la moxa.

E' un punto utile in caso di disturbi mestruali, urinari, nel post partum, in caso di nausea, stanchezza, tensione, etc. 


Rene 7: localizzato sul bordo anteriore del tendine di Achille, 2 cun sopra Rene 3, in una depressione. Consentita la moxa.

E' un punto utile in caso di infiammazioni al tratto urinario, stipsi o diarrea, disturbi mestruali, emorroidi sanguinanti, gonfiore addominale, dolori lombari, sudorazione scarsa o profusa, etc.

Fegato 8: localizzato all'estremità mediale della piega di flessione del ginocchio. Consentita la moxa.

E' un punto utile in caso di disturbi alla minzione, dolore genitale, prolasso dell'utero, diarrea, dolori migranti in diverse parti del corpo, prolasso dell'utero, crampi, sonno disturbato, etc.


Vescica urinaria 28: 1,5 cun a lato della seconda vertebra sacrale. Consentita la moxa.

E' un punto utile in caso di disturbi alla minzione, dolori alla vescica, stipsi o diarrea, crapi, rigidità al ginocchio e dorsale, dolori lombo sacrali, etc.

Attenzione: Lo Shiatsu non è sostitutivo di eventuali terapie mediche poiché stimola la capacità di risposta vitale e di autoguarigione della persona trattata. Non considera, non tratta e non si pone come obbiettivo la risoluzione di patologie e sintomi che sono di stretta pertinenza medico/sanitaria; i trattamenti Shiatsu non sono prestazioni medico-sanitarie.

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. 

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni

Antonia Capuzzo

Operatrice Shiatsu iscritta al registro APOS

Trattamenti SHIATSUBENESSERE

Riequilibrio energetico per il benessere psicofisico

Trattamenti SHIATSUBENESSERE

Chiedi informazioni o prenota il tuo trattamento SHIATSUBENESSERE.
 Ti contatterò il prima possibile.

Seconda intestazione

Il testo inizia qui. Puoi cliccare e iniziare a scrivere. Iusto odio dignissimos ducimus qui blanditiis praesentium voluptatum deleniti atque corrupti quos dolores et.

Ultimi post nel nostro blog

Leggi le novità di questa settimana

CISTITE?

29.08.2021

Si avvicinano i primi freddi e in questo periodo possono essere utili degli spunti provenienti dalla medicina cinese.

Io non credo che sia comunemente possibile emanciparsi dal proprio passato. Credo ancor meno che abbia un senso farlo. Ritengo però che ci siano molti modi per averci a che fare e che in parte stia a noi decidere come e dove collocare il proprio passato rispetto al presente. In controtendenza rispetto alla moda new age, non vedo perché mai...

C'è chi la può fare ovunque, chi in vacanza fa più fatica, chi ha bisogno del proprio bagno, chi nemmeno nel proprio bagno riesce a trovar lo spazio giusto... Vi siete mai chiesti cos'è sotteso all'andar di corpo? Cosa significa evacuare? E' molto interessante indagare il proprio rapporto con il bagno perché rivela delle dinamiche davvero profonde...