Curiosità, articoli e approfondimenti

Io non credo che sia comunemente possibile emanciparsi dal proprio passato. Credo ancor meno che abbia un senso farlo. Ritengo però che ci siano molti modi per averci a che fare e che in parte stia a noi decidere come e dove collocare il proprio passato rispetto al presente. In controtendenza rispetto alla moda new age, non vedo perché mai...

C'è chi la può fare ovunque, chi in vacanza fa più fatica, chi ha bisogno del proprio bagno, chi nemmeno nel proprio bagno riesce a trovar lo spazio giusto... Vi siete mai chiesti cosa è sotteso all'andar di corpo? Cosa significa evacuare? E' molto interessante indagare il proprio rapporto con il bagno perché rivela delle dinamiche davvero profonde...

"Sì, la forma è tutto. È il segreto della vita" diceva Oscar Wilde. Punto di vista comprensibile, vista la sua spiccata propensione per l'estetica. Questa frase però calza bene anche nella Medicina Tradizionale Cinese, in cui la forma gioca un ruolo importante ed è governata dal meridiano Milza. Capiamo meglio in che senso.

Nella Medicina Tradizionale Cinese gli occhi hanno molto da raccontare. La vista è governata dall'energia del Fegato, la limpidezza e la luminosità dello sguardo corrisponde al Cuore e ai Reni.

Imparare a osservare le tracce delle condizioni energetiche dei vari meridiani è un modo di insolito di conoscersi ma che può rivelarsi molto interessante svelare molte cose utili.

Oggigiorno la vista e gli occhi sono sottoposti a molto stress soprattutto per gli schermi di telefoni, tablet, cellulari, ma non solo. La vista ha un ruolo centrale nelle relazioni sociali, nell'estetica e nella pubblicità. E' sottoposta a costanti stimoli perciò è molto frequente che si stressino gli occhi.

Nelle 5 Energie (Acqua, Albero, Fuoco, Terra, Metallo) l'Albero controlla, tra le altre cose, i meridiani di Fegato e Vescica Biliare. Nel suo aspetto strategico, si manifesta come una funzione che produce l'analisi della situazione, sceglie come procedere e dispone le risorse in modo da indurre l'azione dell'intero organismo. Vediamo come.

A proposito dell'olfatto, Italo Calvino diceva "L'odore subito ti dice senza sbagli quel che ti serve di sapere; non ci sono parole, né notizie più precise di quelle che riceve il naso". Per focalizzare la possibile connessione tra sapere e odorato, cominciamo curiosando tra le tracce della nostra lingua, nella culla della tradizione latina...

C'è chi non ne è capace, c'è chi non ne vuol sapere. Chi la rifugge, chi la evita e chi c'è finito dentro come a un vorticoso vizio. Spesso la si considera qualcosa da evitare, qualche volta come qualcosa a cui agganciare la propria identità, ma in lei c'è una dinamica profondamente sana e naturale. Non solo: la Tristezza nelle...

"E' come andare in bicicletta, non si scorda mai", si dice tuttora, e quello che identifica in realtà è la forza della memoria somatica. Cosa ci può raccontare in merito a questa funzione, la Medicina Tradizionale Cinese?